Commenta i miei post, ti risponderò

Monthly Archive

Profetico Pannella:
i morti nel Mediterraneo
e ai confini dell’Europa
sono il nuovo Olocausto

mp

Pannella è sempre stato profetico. Questa frase dice molto della sua e nostra (di Radicali) capacità di analisi e previsione e molto dell’incapacità degli Stati europei di rispondere alla realtà con una politica fatta con la testa e con il cuore… oggi la risposta di molti, a partire da quella italiana, è foriera di altri morti e di altra disperazione (nel senso letterale del termine).

36878489_1873833702659945_5623357967203041280_n

Read More »

Ipla, bilancio 2017 chiuso in attivo
e approvato dai soci.
Ecco le tappe del rilancio

Cattura

Nell’Assemblea ordinaria dei Soci è stato approvato il bilancio 2017 che chiude con un attivo di oltre 6.000 €. Durante l’incontro, alla presenza dei rappresentanti della Regione Piemonte e del Comune di Torino, sono stati illustrati gli obiettivi raggiunti durante l’anno passato e le prospettive per l’anno in corso.

Dichiarazione di Igor Boni, Amministratore Unico dell’IPLA
“Il 2017 chiude in attivo ed è una buona notizia che non era scontata. Si tratta del quinto anno consecutivo nel quale l’IPLA è di nuovo in carreggiata rispetto ai conti, dopo le gravissime difficoltà di bilancio del 2011 e 2012 e la cassa integrazione in deroga che per 15 mesi – nel 2013 e 2014 – ha colpito tutti i dipendenti. Prosegue un percorso virtuoso che abbiamo intrapreso dal 2014, che dimostra che è possibile gestire una Società partecipata in modo trasparente ed efficiente, lasciando fuori dalla porta clientele, favori, assunzioni di amici e amici di amici, rimborsi gonfiati e tutto quanto ha contribuito a fare di alcune partecipate un problema da risolvere più che una risorsa. Le recenti modifiche statutarie ci aprono definitivamente la strada per andare sul mercato con l’obiettivo di trovare non più del 20% del nostro fatturato; in questo 2018 cercheremo di sfruttare questa nuova opportunità per consolidare la ripresa che abbiamo faticosamente conquistato. Permangono le difficoltà legate a un capitale sociale troppo esiguo e ad una burocrazia che tende ad aumentare, inserendo nuovi lacci e nuovi ostacoli, piuttosto che ridursi e migliorare la dinamicità che sarebbe necessaria”.

IN PILLOLE LE TAPPE DI UN RILANCIO (2014/2018)

TRASPARENZA

● Nominato il “Responsabile anticorruzione e trasparenza ai sensi della legge”.
● Nominato il “Responsabile interno dell’Accesso Civico”.
● Redatto il “Piano triennale di prevenzione della corruzione 2016-2018” e il successivo aggiornamento 2108-2020.
● Redatto il “Codice di comportamento dei dipendenti dell’IPLA”.
● Inserite e aggiornate tutte le informazioni necessarie per legge nella sezione “Società trasparente”: compensi, bandi, bilanci, incarichi, etc, nonché rimborsi mensili dell’AU.

RIDUZIONE DEI COSTI

● Dimezzati i costi generali da circa quasi 1 milione di euro a meno della metà.
● Riduzione dei costi del personale del 20% tramite incentivi all’esodo e tre licenziamenti con relativo accordo sindacale concordato.
● Riduzione costi dell’organo amministrativo a meno della metà del 2010.
● Rimborsi personali ridotti di oltre il 90% rispetto a prima.

RISULTATI IN NUMERI

● Ridotto di centinaia di migliaia di euro i debiti verso i fornitori.
● Ridotto al contempo i crediti, riuscendo a recuperare risorse e riducendo le esposizioni con le banche che tuttavia continuano ad essere troppo elevate.
● Chiuso in attivo quattro bilanci su quattro: 2014, 2015, 2016 e 2017, facendo crescere il nostro patrimonio netto da 126.000 € della semestrale di bilancio del 2014 agli oltre 260.000 € attuali, riuscendo a mantenere inalterato il nostro esiguo capitale sociale.

RIFORME INTERNE

● Completamente rifatto il sito istituzionale dell’IPLA.
● Approvato il nuovo organigramma aziendale.
● Attivato l’incarico alla Società di revisione che affianca il collegio sindacale.
● Nominato il nuovo collegio sindacale.
● Approvato il nuovo Statuto dell’IPLA e ampliato l’oggetto sociale.
● Predisposto strumenti di controllo sull’andamento dei progetti.
● Inaugurata la pagina facebook dell’IPLA e la pagina gacebook dedicata al progetto zanzare che ha attualmente 13.000 “mi piace”.

SICUREZZA

● Ripristinati i dispositivi antincendio e la funzionalità di tutti gli estintori secondo quanto previsto dalla legge.
● Predisposto la cartellonistica interna per ottemperare al divieto di fumo nei locali pubblici.
● Rinnovato e approvato il “Documento di analisi e valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori”.
● Riprese le attività di gestione della tenuta con intervento su tutto il patrimonio arboreo, riducendo i rischi anche con l’applicazione di tecniche innovative di consolidamento.
● Compilato il registro degli esposti agli agenti cancerogeni come richiesto dalla legge.
● Messo a disposizione di tutti i dipendenti di una nuova dotazione di attrezzatura nonché di una pettorina ad alta visibilità con tesserino di riconoscimento.
● Completata la formazione del personale sui temi legati alla sicurezza con corsi specifici.
Tutti i dipendenti e i collaboratori sono dotati dei DPI necessari allo svolgimento del proprio lavoro.

EVENTI RILEVANTI

● EXPO 2015, collaborato alla organizzazione e partecipato alla tre giorni sul suolo “Soil, where food begins promossa dal JRC – Centro di ricerca della Commissione europea.
● EXPO 2015, insieme al Centro Nazionale Studi Tartufo, organizzato l’incontro “Alla scoperta della mappa del tesoro del tartufo” che si è tenuto al Padiglione Italia.
● In occasione del 5 dicembre, giornata internazionale del suolo, organizzato eventi con ospiti nazionali e internazionali ottenendo il patrocinio della FAO.
● Partecipato alla “Notte dei ricercatori” a Torino.
● Partecipato alla manifestazione “Terra Madre” di Torino.
● Ospitato in IPLA il congresso nazionale di Pro-Silva.

IPLA APERTA AI CITTADINI

● Nel 2014 abbiamo organizzato “Ipla: porte aperte al cambiamento”, un’intera giornata di accoglienza del pubblico e di dimostrazione delle attività scientifiche.
● Nel 2015 si è svolto “Adotta un bosco” con alcune classi della Scuola Elementare Gaspare Gozzi di Torino che hanno piantato un centinaio di alberi.
● Nel 2015 si è svolta la giornata porte aperte “IPLA a cavallo” per mostrare le attività dell’Istituto, nella quale abbiamo trasportato in giro per la tenuta i cittadini in carrozza.
● Nel 2015 abbiamo organizzato: “Un tuffo nel miele”, un percorso sensoriale nei gusti e profumi dei diversi mieli piemontesi.
● Nel 2016 ha fatto visita in IPLA una delegazione del Touring Club Italiano.
● Nel 2016 si è tenuta in collaborazione con il Parco di Superga la settimana del Piccolo Guardiaparco con una trentina di bambini delle elementari ospitati nella tenuta per fare attività in campo ambientale.
● Nel 2017 abbiamo organizzato “IPLA porte aperte – Un giorno per gli Alberi”.
● Nel 2017 si è svolto il concorso fotografico Salva.Guardando che ha coinvolto circa 150 studenti che hanno utilizzato la nostra tenuta come ispirazione per i loro scatti.
● Nel 2018 in una due giorni con la scuola elementare Elsa Morante di San Mauro sono state messe a dimora da 50 allievi oltre 100 piante di latifoglie autoctone.
● Abbiamo aperto l’Istituto per lezioni ai ragazzi, dalle elementari alle medie fino alle scuole superiori, facendo numerosi eventi didattici.

Read More »
Privacy Policy Copyright © 2018 Igor Boni
Powered by Hypermedia Service